Correlazioni forex

Correlazioni forex

Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Dati differiti di 20 minuti — Proprietà e fonte dei dati: Borsa Italiana. Amazon non è correlazioni forex la terza per valore mercato.

Mercati colpiti duramente dallo scandalo della privacy sui social network. Ma non dimentichiamo il neo protezionismo e la guerra diplomatica contro la Russia. 6 Aprile 2018Stoxx Giornaliero Buonasera, situazione ciclica invariata per lo Stoxx. Ho lasciato ancora segnate sul grafico le ipotesi possibili che riguardano lo sviluppo dei cicli mensili.

Analisi Dow Jones Industrial: Aprile 2018DJI Giornaliero Buongiorno e ben ritrovati con il nostro appuntamento mensile sul Dow Jones. Viale Sarca, 336 Edificio 16 — 20126 Milano — Tel. Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti. Mercati colpiti duramente dallo scandalo della privacy sui social network. Ma non dimentichiamo il neo protezionismo e la guerra diplomatica contro la Russia. Sembra incredibile ma il mercato si è magicamente svegliato ed ha capito che forse, nel mondo dei social network, c’è un problema di privacy.

Credo che quanto dovevo dire è stato ben spiegato in TRENDS e di conseguenza non voglio ripetermi. Di certo il mercato non ci offre nulla di nuovo. La politica acquista un ruolo preponderante. Il quadro si complica e i mercati sono preoccupati su quello che potrebbe succedere in futuro. Sempre affascinante guardare questi grafici «col senno di poi». Ma purtroppo la storia serve a poco, se non a dare delle lezioni che spesso vengono ignorate. La settimana si chiude con un forte passivo ma al momento resta in piedi un quadro tecnico, su base weekly, di tipo laterale, con buone possibilità di un rimbalzo tecnico.

Se si pensava che la guerra finanziaria finisse cosi, ci si sbagliava di grosso. Crollo dei mercati azionari, ritorno del fly-to-quality, valutario che sembra impazzito. Grande confusione che però è apparente in quanto è tutto più chiaro di quanto si possa pensare. Alla fine è arrivata la bocciatura del mercato alla politica dei dazi commerciali di Donald Trump. FOMC: Powell ha imparato la lezione.

Peccati di gioventù, anche se lui proprio giovane non è. Oggi è il grande giorno in cui la FED, guidata da Jerome Powell, potrebbe alzare i tassi di un quarto di punto. Molto spesso l’investitore preferisce, su molti prodotti finanziari, compresi i fondi comuni di investimento e il risparmio gestito in generale, coprirsi dal rischio cambio. Ogni portafoglio è una combinazione fra queste asset class. Malgrado il nome indichi diversamente, esso raccoglie i dati delle principali rotte mondiali e non è ristretto a quelle del Mar Baltico.

Bitcoin è la rivoluzione dal punto di vista valutario. E il blockchain che la gestisce rappresenta una delle più importanti novità in assoluto del mondo della tecnologia. Il Bitcoin è una moneta elettronica creata nel 2009 da un anonimo inventore. ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione! Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant’altro.